La mia musica
Cutugno/Delanoe-Sardou


E torno indietro con il tempo
Trent'anni e più son' già del vento
Un pianoforte, un po' d'amore
E una gran donna dentro il cuore.

Lo so che hai ragione tu,
Lo so che ti trascuro un po'
e che ti lascio troppo sola,
Per la mia musica che vola,

E torno indietro con il tempo
Vent'anni sono già del vento.
Ciao marinaio, ciao aviere
ciao compagnia mangiare e bere.

Suona la tromba tra le dita,
alzarsi all'alba che fatica,
Ciao caporale un po' coglione
Ciao signorsì, ciao gavettone
Adesso ho la mia

Musica do re mi re do si la sol
Melodia nel cuore, nell'anima
Musica do re mi re do si la sol
Melodia nel cuore, nell'anima

E torno indietro con il tempo
Sedici anni già del vento,
ricordo il treno e la stazione,

il primo amore, che emozione.
La stessa età, la stessa scuola,
Sei la più bella, sei la sola,
il primo bacio nel portone
e poi la mia prima canzone.
Adesso ho la mia

Musica do re mi re do si la sol
Melodia nel cuore, nell'anima
Musica do re mi re do si la sol
Melodia nel cuore, nell'anima

E torno indietro con il tempo
Sei anni son già del vento
E mangio musica e frittelle
Amo la luna, amo le stelle.

Mio padre, con la tromba in mano,
mia madre ascolta piano piano,
da grande voglio inventare
poesie e canzoni da cantare.

Musica do re mi re do si la sol
Melodia nel cuore, nell'anima
Musica do re mi re do si la sol
Melodia nel cuore, nell'anima