L'isola dell'amore (Lublu tibia)
Cutugno/Cutugno

C'è un isola laggiù dove finisce il mare
Se vuoi toccare il cielo andiamo a respirare
Lascia tutto a casa ma portati via il cuore
Dove andiamo c'è poesia quando tramonta il sole

E' l'isola d'amore

Ti maià sei i sogni freschi di bambina
Ti maià sei il pane caldo di mattina
Ti maià sei tu il mio cielo ed io il tuo mare
Ti maià sei tutto quanto voglio avere

Lublu tibia sei nell'aria che respiro
Lublu tibia sei nel vento il mio sospiro
Lublu tibia sei la pioggia che mi bagna
Lublu tibia sei l'estate che ritorna

C'è un'isola laggiù ai confini del tempo
Dove si può comprare un vero sentimento
L'indirizzo è facile ma non lo dare a nessuno
Questa è l'isola per noi e non vogliamo nessuno

E' l'isola del cuore

Ce te nem sei come l'aria che respiro
Ce te nem sei come il vento il mio sospiro
Ce te nem sei tu la pioggia che mi bagna
Ce te nem sei tu l'estate che ritorna

Lublu tibia sei nell'aria che respiro
Lublu tibia sei nel vento il mio sospiro
Lublu tibia sei la pioggia che mi bagna
Lublu tibia sei l'estate che ritorna

Balla ballerina balla il sole scende dietro quella roccia
Sotto questa luna piena io ti nasconderò fra le mie braccia
Mentre sale il battito del cuore
Quei due gabbiani fan l'amore
Come noi
Come noi

Lublu tibia sei nell'aria che respiro
Lublu tibia sei nel vento il mio sospiro
Lublu tibia sei la pioggia che mi bagna
Lublu tibia sei l'estate che ritorna

Ti amo sei come l'aria che respiro
Ti amo sei come il vento il mio sospiro
Ti amo sei tu la pioggia che mi bagna
Ti amo sei tu l'estate che ritorna

Ti amo
T'innamorerai
Ti amo
T'innamorerai