Maledetto sogno
Cutugno/Cutugno

Se quel sogno maledetto mi svegliasse senza te,
Se l'amico più sincero mi parlasse un po' di te,
Se mi dicesse che tu
Ti prendi gioco di me
Io non ci crederei, brucerei i sogni miei
Se mi dicesse che io
Non vedo niente, perdìo,
Io mi risveglierei, soffrirei e ti odierei.
Se quel giorno mi svegliassi e tu non fossi qui con me,
Se quell’uomo ti stringesse come non ti ho stretto mai.

Allora dico di no
E con la forza che ho
Io non ti cercherei, griderei e me ne andrei
E poi ti giuro che mai
Nessun dolore saprai.
Forse mi ammalerò,
Ci morirò e non saprai mai
Che l'amore grande immenso tu me l’hai buttato via
Che c’è un'uomo che ti ama e odia quasi alla follia.
Allora dico di no
E con la forza che ho
Io non ti cercherei, griderei e me ne andrei
E poi ti giuro che mai
Nessun dolore saprai.
Forse mi ammalerò ci morirò
E non saprai mai, mai.
E poi ti giuro che mai
Nessun dolore saprai.
 
Forse mi ammalerò ci morirò e non lo saprai mai, mai...