Mi dici che stai bene con me
Cutugno/Cutugno
(Parlato):
D'accordo, sai! Vuoi sempre aver ragione
ok beccati la tua ragione
oh, sei sempre la solita,
sei sempre... possibile che non
possiamo mai andar d'accordo io e te?...
ma vaffa’...

Mi dici che stai bene con me
e invece poi quello che c'è fra noi...
amore, amore vero non è,
amare te e sopportare me.
Una carezza fredda mi dài,
ma cosa fai, ipocrita più che mai...
prenderti a schiaffi vorrei, che donna sei
e dire di no non sai.

Tu, di notte, io mi sveglio e sei abbracciata tu.
Tu nel sonno sei diversa e non mi sembri tu.
Un angelo è caduto giù.
Ti sveglio e tu sbadigli e non mi cerchi più.
Tu mi dici un po' seccata:
ho sonno, questa notte no,
dài, lasciami dormire.

Mi dici che stai bene con me
e invece poi fai tutto quel che vuoi...
Eppure un altro uomo non c'è, dimmi perchè
non credi più in me.

Tu, da quella volta non sei più la stessa tu.
Tu, di sbagli e di avventure non ne ho avute più.
Un angelo per me sei.
Tu non fare quella faccia, non pensarci più.
Tu, proviamo un'altra volta.
Abbracciami più forte, dài,
non mi lasciare mai.

Mi dici che stai bene con me
e adesso tu paura non ne hai più.
Un sentimento vero mi dài, che bella sei,
così non ti ho vista mai.
Mi dici che stai bene con me,
di notte tu non ti addormenti più.
Un sentimento vero mi dai,
che donna sei, così non ti ho amata mai