Sinfonia
Cutugno/Minellono

Luce del giorno, giura di farlo
leva di torno questa città
lasciami solo e toglia anche il cielo
anche uno sguardo mi distrarrà
E porta via, con te
tutta la gente intorno a me
anche casa mia
portala via, portala via

Quando ti avverto lascia un deserto
libero e aperto solo per me
e un pianoforte che si diverta
a farsi suonare solo da me
E' troppo che è in me
ho questa musica per te
questa sinfonia

scritta per te
piccola mia

E con questa sinfonia
so che tu sei sempre mia.
E con questa sinfonia

tu ti senti ancora mia
e dovunque adesso stai
so che tu la sentirai


Dentro ogni nota c'è un po' di vita
quando è finita mi fermerò
casa su casa, chiesa su chiesa
vedo tornare questa città

Ma adesso no, perché
ancora musica ce n'è
questa sinfonia

scritta per te

piccola mia

E con questa sinfonia
so che tu sei sempre mia.
E con questa sinfonia

tu ti senti ancora mia
e dovunque adesso stai
so che tu la sentirai