Voglio l'anima
Cutugno/Cutugno

Si mi va di prenderti come vuoi tu
Metà di darti ragione
Perché è l'età
Che ti fa sentire più forte e più bella,
Selvaggia e ribelle

Ma sei tu
Con quel tuo maglione blu
Ma sei tu per quel tuo sorriso in più
Sali su e quando ti spoglio
Ti guardo e m'imbroglio
Così mi va

Voglio l'anima, l'anima
Io non posso più lasciarti libera, libera
Voglio l'anima, l'anima
Voglio un sentimento vero

Si mi va un po' di casino della città
E prenderti il disco che più ti va
E con la mia moto di corsa in soffitta
E poi che si fa

Ma sei tu con quelle calzette giù
Ma sei tu che giochi coi sensi
Tu non hai più quel modo di fare
T ti lasci andare sempre di più

Voglio l'anima, l'anima
Io non posso più lasciarti libera, libera
Voglio l'anima, l'anima
Voglio un sentimento vero

Voglio l'anima, l'anima
Io non posso più lasciarti libera, libera
Voglio l'anima, l'anima
Questo sentimento scoppia dentro me dentro me